Tour Marocco 11 Giorni da Casablanca

Panoramica del tour:

Con el tour Marocco 11 giorni da Casablanca sarà visitare le città imperiali e Chefchaouen al lato di Haigh atlas Montagne attraverso Ouzoud prima di esplorare Marrakech e Essaouira allo stesso tempo come cavalcare per mezzo di La costa atlantica e spiagge marocchine

Punti salienti del tour

Itinerario

Giorno 1: dall'aeroporto di Casablanca al tuo hotel

È il primo giorno del vostro tour Marocco 11 giorni da Casablanca. Si può essere accolti al vostro arrivo all’aeroporto Mohammad V di Casablanca o fuori dal vostro hotel. Poi, possiamo essere scortati per andare a Casablanca. si potrebbe avere un tempo libero per scoprire la metropoli e l’Oceano Atlantico.

Giorno 2: Casablanca a Chefchaouene via Rabat

Dopo la colazione, cominciamo ad esplorare tour Marocco 11 giorni da Casablanca, la capitale commerciale del Marocco. Visiteremo Hassan 2, una delle più grandi realizzazioni architettoniche del Marocco e la seconda e più grande moschea del mondo, soprattutto la sua posizione sul mare, e poi visitare Mohammed V. Questo viaggio continuerà verso la capitale Rabat (RABAT), dove si vedrà l’antica Torre Hassan, poi la fortezza in stile andaluso del 11° secolo Kasbah Ordains, e poi seguiamo le strade affascinanti del villaggio di Rif Travel fino a capire la loro gente e tradizioni. Dobbiamo arrivare a Chefchaouen nel pomeriggio per vivere questa bella città per la prima volta. Pernottamento nel riad locale.

Giorno 3: Intera giornata a Chefchaouene

Dopo la colazione, la nostra guida locale inizierà la visita di questa città blu. È una delle migliori del Marocco e del mondo. Visitate il vecchio castello (una fortezza pesante con giardini epici, bei musei e gallerie d’arte). Ricordate, ogni parte o muro della città è un punto di riferimento. Abbiamo pernottato nel suo Riad.

Giorno 4: Chefchaouene a Fes

Dopo aver fatto colazione nel Riad, continuate verso Fez. Abbiamo viaggiato attraverso Volubilis per scoprire le rovine romane e conoscere questo grande sito archeologico della storia del Marocco. Poi, abbiamo guidato fino a Moulay Idriss, una città religiosa situata su una montagna rocciosa. Ci dirigiamo verso la città di Meknes del XVII secolo, ci fermiamo lì per il pranzo, vaghiamo per le mura storiche dell’antica Medina Bab al-Mansur, e facciamo un tour di Moulay Ismail. Poi, andremo direttamente alla città di Fez, dove passerete tutta la notte in un lussuoso Riad marocchino.

Giorno 5: Giornata totale a Fes

Il quinto tour Marocco 11 giorni da casablanca dopo la colazione, si può iniziare ad esplorare la capitale spirituale del paese e la nostra città più antica (FES). Passeggiate attraverso mercati affollati, strade epiche e siti storici. Prima, la porta del palazzo tra la vecchia e la nuova Fes. In seguito, visiteremo tutte le attrazioni culturali e storiche, tra cui la famosa Università Galaín, la conceria e il Museo Stalin. Dopo il pranzo, visiteremo la migliore zona di alloggio di Fes el Bali, che è protetta dall’UNESCO. …Si tratta di un patrimonio mondiale, la parte più strana e più antica della città, con le sue strade strette e monumenti epici marocchini come Babe Bouilud (porta della Medina). Stile marocchino di lusso, pelletteria, gioiellieri… Nel pomeriggio, visiteremo una nuova città per bere qualcosa. Pernottamento in hotel/riad.

Giorno 6: Fes a Beni Mallal

Dopo la colazione, lasciamo Fez ed esploriamo le montagne dell’Alto Atlante, la zona naturale più bella del Marocco. Partendo da Ifran, ci piace chiamarla la Svizzera marocchina, pulita e ordinata. Il nostro viaggio continua al limite del cedro. Dalle foreste ad Azrou, a molte foreste, e poi alla famosa foresta di cedri, dove vive il macaco di Barberia in via di estinzione. Poi, ci incamminiamo lungo l’attraente percorso della zona. Se si guida attraverso il villaggio dell’Alto Atlante, questa è la zona più esotica. Per gli indigeni berberi. Durante le escursioni nella campagna berbera, la nostra prossima tappa è Bni Mellal, per visitare il giardino Ein Asrdon e il suo famoso castello sulla collina, dove si può godere della bellezza romantica della zona e del bellissimo tramonto. All’hotel/riad.

Giorno 7: Beni Mallal a Marrakech

La mattina, si può godere il bellissimo scenario dell’atlante medio. Faremo colazione in albergo. Poi vagheremo per le montagne dell’Atlante, la terra della tribù Zayan, dove i berberi lavorano la loro terra e le donne partoriscono. Possiamo fermarci qui e goderci il loro modo di vivere alla cascata di Ouzoud, dove si pranza e si cammina nel suo lago. Poi andiamo a Marrakech.

Giorno 8: tour di Marrakech

Marrakech può diventare una città che mostra la cultura esotica e il fascino del Marocco. Potrete visitare la Moschea Koutoubia costruita nel 12° secolo con una delle nostre guide locali e visitare i Giardini Majorelle pieni di cactus, palme e felci creati dall’artista Jacques Majorelle. Poi, visiteremo la tomba di Sadie e molti altri monumenti. Questo è un cimitero del XVI secolo pieno di mosaici. Dopo la pausa pranzo, potrete avere del tempo libero per esplorare l’affascinante mercato all’aperto (mercato locale). ) Souk, Chiari Souk (falegname), il mercato El Attarin (profumi e spezie) e il mercato Cherratin (pelle) e le stradine intorno alla piazza Jemaa El Fna, di notte sarete inebriati da incantatori di serpenti e cantante, acrobati, ballerini, cantastorie e cantastorie – cambiano da un gruppo all’altro ogni sera quando sono nel riad.

Day 9: Marrakech to Essaouira

Dopo la prima colazione nel Riad, visitate una delle città costiere più belle e più antiche del Marocco, Essaouira, e la fortezza del porto che è stata elencata come patrimonio mondiale dell’UNESCO nel XVIII secolo. Essaouira offre una vista panoramica sul porto di pesca di Ile de Mogador e le barche da pesca e i loro uccelli nativi. A Essaouira, ci sono forti venti per la maggior parte dell’anno. Il “Ghanawa Music Festival” si tiene ogni anno e riunisce diversi gruppi musicali dell’Africa e di tutto il mondo. Si compra pesce “cucinato su richiesta” in stile marocchino. Nel pomeriggio, si può camminare ed esplorare da soli, o rilassarsi e sentire il fascino romantico di questa città. Riad in Medina per la notte.

Giorno 10: Essaouira a Casablanca

Oggi, abbiamo lasciato Essaouira sulla strada verso la costa e ci siamo diretti verso Casablanca, il “centro commerciale del Marocco”. Abbiamo attraversato Safi, che è una delle grandi città di pescatori, e poi Oualida, dove si possono gustare deliziosi frutti di mare in questo posto meraviglioso. Dopo il pranzo, continuiamo verso Casablanca via El Jadida (chiamata Mazagan). Questa antica medina fu fondata nel 1513 dai portoghesi. Un giorno a Casablanca, visiteremo Hasan 2, la seconda moschea più grande del mondo, soprattutto per la sua posizione. Proprio in cima a una piccola insenatura rocciosa che domina il mare. Infine, ritorno al vostro riad per la notte.

Giorno 11: Trasferimento all'aeroporto

Puoi scendere all’aeroporto e completare il tour di Casablanca di 11 giorni. Mentre aspettate il vostro volo, potete avere una mattinata libera per mangiare o rilassarvi.

Il tour include ed esclude:

Include

Esclude

Testimonianze:

Questo ha reso il viaggio degno di nota! È stata una giornata fantastica! Lo consiglierei sicuramente a chiunque abbia tempo o stia cercando qualcosa da fare! Non ve ne pentirete!

Caminala c

Agosto 2019

Ho trascorso Marocco tour 11 giorni da Casablanca con viaggi intorno al Marocco. Guidato a rabat, fes il deserto di merzouga e marrakech. È stato un ottimo servizio e abbiamo apprezzato il viaggio, lo consiglio vivamente.

Mariano G

Febbraio 2020

Tour correlati

Tangeri Céta

5 giorni da Tangeri a Casablanca

Da €300

Leggi di più
Tangeri Céta

Tour Marocco 7 giorni da Tangeri a Meknes

Da €250

Leggi di più
11 giorni da Casablanca

11 Giorni da Casablanca

Da €280

Leggi di più
marrakech City

2 giorni da Marrakech a Zagora

Da €100

Leggi di più
Casablanca City

12 giorni da Casablanca

Da €300

Leggi di più
Tour Marocco 4 giorni da Marrakech a Fes

3 giorni da Marrakech a Fes

Da €100

leggere di più
Tangeri Céta

8 giorni da Tangeri a Merzouga

Da €250

Leggi di più
Tour Marocco 4 giorni da Marrakech a Fes

4 giorni da Marrakech a Fes

Da €375

Leggi di più
5 giorni da Marrakech a Tangeri

5 giorni da Marrakech a Tangeri

Da €490

Leggi di più
Marrakech

4 giorni da Marrakech a Merzouga

Da €375

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni da Marrakech a Merzouga

3 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga

Da €290

Leggi di più
Tour Marocco 2 giorni da Fes

Tour Marocco 2 giorni da Fes

Da €320

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni da Fes

Tour Marocco 3 giorni da Fes

Da €230

Leggi di più
Tour Marocco 4 giorni da Fez a Marrakech

4 giorni da Fez a Marrakech

Da €299

Leggi di più
Tour Marocco 4 giorni da Marrakech a Fes

6 giorni da Fez a Marrakech

Da €250

Leggi di più
Tour in Marocco 6 giorni da Casablanca

6 giorni da Casablanca

Da €100

Leggi di più
Tour in Marocco 7 giorni da casablanca

7 giorni da Casablanca

Da €490

Leggi di più
Casablanca City

8 giorni da Casablanca

Da €200

Leggi di più
Casablanca City

10 giorni da Casablanca

Da €250

Leggi di più
Tangeri Céta

4 giorni da Tangeri a Fes

Da €150

Leggi di più
Marrakech City

9 giorni da Casablanca

Da €260

Leggi di più

Panoramica dei punti salienti di Casablanca 11 giorni

Azrou

Ai piedi delle montagne dell’Atlante, Azrou è un santuario per la folla e il trambusto della città imperiale. Alto quasi 1200 metri, è anche un buon posto per stare lontano dalle fonti di calore. Si traduce letteralmente come “roccia” nella lingua locale Amazigh, e prende il nome dal grande affioramento del vulcano nero nel centro della città. Il nome si adatta in diversi modi. La città è anche una base per il commercio regionale e la vita sociale. I residenti dei vicini villaggi di montagna usano il vivace mercato come fonte settimanale di generi alimentari, forniture e pettegolezzi.

Tutto questo rende Azulu un luogo ideale per i turisti per osservare la vita quotidiana dei berberi nei bazar tradizionali e nelle zone di montagna senza allontanarsi dal principale percorso reale. Il mercato settimanale attira migliaia di persone e offre una varietà di merci durante tutto l’anno. Il riso viene coltivato principalmente nella vicina città di Ain Leuch ed è uno dei prodotti preferiti dalla gente. Vale anche la pena di fermarsi nella piccola medina per fare i propri tappeti di lana o cappelli da mercanteggiare o contrattare.Chi ha visitato il Marocco noterà immediatamente l’architettura unica di Azrou. Come la vicina Ifrane, questo è uno dei pochi posti dove si può trovare il tetto spiovente necessario a causa dell’abbondante neve invernale.

Queste strutture sono in netto contrasto con gli schemi di colore beige e beige. Oltre al mercato prospero e all’atmosfera tranquilla, Azrou è una base ideale per visitare la vicina foresta di cedri dell’Atlante, che ospita il macaco berbero, estremamente in pericolo. Il numero può essere esiguo, ed è facile vedere alcune scimmie sulla strada fuori dal campeggio, che aspettano avidamente che i turisti diano loro da mangiare spuntini sul tavolo (questo non è raccomandato).

A una decina di chilometri da Azrou, si può anche visitare Guran Cedar, un cedro con una storia di quasi 800 anni. Azrou è molto vicino a Fez (vedi la nostra guida di viaggio su Fez, Marocco) e Meknes. Gli autobus regolari vanno a sud verso Beni Mellal e Marrakech. Questo è il luogo ideale per fermarsi e rilassarsi tra le grandi città.

Marrakech

Marrakech è sempre stata una città storica e culturale con una storia di quasi mille anni. Come uno dei luoghi più memorabili del mondo, solo questo nome evoca questo melting pot culturale: edifici in pietra arenaria, strade polverose e minareti torreggianti su uno sfondo blu scuro. Marrakech, conosciuta come la Città Rossa a causa delle spesse mura che circondano la città vecchia, è stata una destinazione turistica popolare in Marocco dagli anni ’60, attirando persone dai Beatles a Siena Miller ( Sienna Miller). Non c’è altro posto che evoca più emozioni nel famoso mercato. Questi vivaci mercati sono vortici di colori e suoni, e la folla si muove tra le strette bancarelle, che espongono vibranti piramidi di spezie, tappeti intrecciati, e migliaia di altre merci particolari. L’odore seducente si diffonde sul mercato, e i suoni rumorosi e le urla dei fornitori che competono per i clienti continuano ad essere indizi della città.

Meknes

A Medina, si può trovare una vasta gamma di merci, da un bazar professionale che vende artigianato e tessuti a finte scarpe da ginnastica, souvenir e tappeti. Il cuore è la Grande Moschea del XII secolo (anche se chiusa ai non musulmani) e una casa da tè segreta. Cortili, splendidi cortili, e asini stravaganti e laboriosi si aggiungono all’atmosfera. Guardando in alto, parte del tetto è stato recentemente rinnovato con tavole di legno di cedro intagliato, aggiungendo un tono maculato lungo alcuni vicoli coperti. Se vuoi fare acquisti, vai al mercato tra Medina e Old Mela (un vecchio quartiere ebraico noto per la sua architettura unica). Arance succose, carretti pieni di peperoni rossi, pile di fagioli secchi e automobili. I baccelli di olive stanno accanto alle necessità quotidiane come giocattoli per bambini, utensili da cucina e pile di biancheria intima.

Comments are closed.